'MAGGIO DEI LIBRI' NELLA BIBLIOTECA DI FLUMINI LETTURA PER I PIÙ PICCOLI

Anche quest’anno il Sistema Bibliotecario di Quartu aderisce alla manifestazione nazionale ‘Maggio dei libri 2024’ con degli incontri specifici con i bambini e ragazzi delle scuole cittadine. 

Data:
26 aprile 2024

Visualizzazioni:
310

Anche quest’anno il Sistema Bibliotecario di Quartu aderisce alla manifestazione nazionale ‘Maggio dei libri 2024’ con degli incontri specifici con i bambini e ragazzi delle scuole cittadine. 

"Percorsi di libertà: un viaggio tra pagine e natura" è il laboratorio di lettura ad alta voce ecologico creativo in programma alla Biblioteca di Flumini lunedì 29 aprile 2024 alle 9.00, con le classi d'infanzia sezioni E/F della scuola di via dei Nasturzi, l'Istituto Comprensivo n. 6 che ha aderito al 'Patto per la lettura' di Quartu Sant'Elena.

Seguirà un laboratorio partecipativo per la creazione di un EcoKamishibai, dove conoscenza, parole in lbertà, sogni e natura si fondono in un'esperienza creativa naturalistica condivisa e coinvolgente!

In sintonia con il tema del Maggio dei libri 2024 "Se leggi ti liberi", saranno letti gli albi illustrati:

"La libertà del polpo" di Maile Meloy, con illustrazioni di Felicita Sala - Terre di mezzo, 2021 - Età di lettura 3/5 anni
Un polpo vive felice nella sua caverna finché viene catturato e rinchiuso in un acquario. Una vasca trasparente, però, non è il posto giusto per chi ama nascondersi, lo spazio è troppo poco, la vita è una vera noia! Al polpo manca la sua libertà, prova a protestare ma nessuno lo capisce. E così, una notte, decide di trovare da solo la via d'uscita per tornare a casa.

"Il posto segreto" di Susanna Mattiangeli, con illustrazioni di Felicita Sala - LupoGuido, 2019 - Età di lettura da 4 anni
"Dove sei? Arianna era sparita e nessuno la trovava." La bambina invece è al sicuro, in un posto segreto, in compagnia di uno Strano Animale con cui condivide la vita selvaggia nel parco: un letto fatto di foglie, un vestito di piume e le giornate spese a raccogliere gli oggetti perduti a terra. "Dove sei? Insomma sbrigati, dobbiamo uscire" è il richiamo che riporta Arianna nella quotidianità della sua cameretta, facendole accantonare le spericolate avventure disegnate dalla sua tangibile fantasia.

LoclablibericonoscereinfanziaEFIC6biblioflu29aprile2024maggiolibri 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
02/05/2024, 11:40

Potrebbero interessarti