ROTTAMAZIONE ENTRATE COMUNALI NON SALDATE: PROROGA AL 31 MAGGIO

Il Comune di Quartu Sant’Elena ha riaperto i termini fino al 31 maggio per aderire alla rottamazione delle entrate comunali non saldate. In questo modo si vuole venire incontro alle esigenze dei contribuenti quartesi con l’obiettivo di ridurre drasticamente la mole di debiti pregressi e permettere ai cittadini interessati di ripartire da una situazione di regolarità.

Data:
26 aprile 2024

Visualizzazioni:
1013

Il Comune di Quartu Sant’Elena ha riaperto i termini fino al 31 maggio per aderire alla rottamazione delle entrate comunali non saldate. In questo modo si vuole venire incontro alle esigenze dei contribuenti quartesi con l’obiettivo di ridurre drasticamente la mole di debiti pregressi e permettere ai cittadini interessati di ripartire da una situazione di regolarità.

Come aderire alla rottamazione
La dichiarazione di adesione alla Definizione agevolata, può essere presentata esclusivamente nella modalità online direttamente dal sito istituzionale del Comune di Quartu Sant’Elena. Nell’istanza, si dovranno inserire i dati anagrafici personali nella sezione "Avvio pratica Telematica - Dati Richiedente" e le generalità riguardanti il titolare della posizione debitoria SOLO se diverse da quelle già indicate in "Dati Richiedente". Successivamente si dovrà allegare la documentazione richiesta.

Come accedere al servizio
Cliccare su questo link e premere sul bottone verde “Dichiarazione Definizione Agevolata”

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
26/04/2024, 15:38

Potrebbero interessarti