VIA ALLE DOMANDE PER IL PROGRAMMA ATTUATIVO REGIONALE 'DOPO DI NOI'

Il programma attuativo regionale ‘Dopo di noi’ è rivolto alle persone di età compresa fra i 18 e i 64 anni in possesso della certificazione di handicap grave, riconosciuta ai sensi della legge 104/92 art. 3 comma 3, prive del sostegno familiare.

Data:
23 dicembre 2021

Visualizzazioni:
481

Il programma attuativo regionale ‘Dopo di noi’ è rivolto alle persone di età compresa fra i 18 e i 64 anni in possesso della certificazione di handicap grave, riconosciuta ai sensi della legge 104/92 art. 3 comma 3, prive del sostegno familiare.

È finalizzato alla realizzazione di progetti e servizi per l’attuazione di soluzioni di vita indipendente, attraverso i seguenti interventi:

  • percorsi programmati di accompagnamento per l’uscita dal nucleo familiare di origine attraverso differenti tipologie di intervento come percorsi di accompagnamento e sostegno ai familiari condotti da personale qualificato per il supporto nella fase di accompagnamento all’uscita o interventi di distacco temporaneo da casa o percorsi di attività diurne propedeutiche alla fase residenziale;
  • interventi di supporto alla domiciliarità in soluzioni alloggiative abitative vicine al contesto familiare o soluzioni abitative per la preparazione al ‘Dopo di noi’;
  • interventi di realizzazione di soluzioni innovative di tipo alloggiativo come spese di adeguamento e locazione di abitazioni o di manutenzione straordinaria per l’adeguamento di spazi interni o per gli impianti per la domotica sociale o per gli arredi e le attrezzature per la vita quotidiana.

Le domande dovranno essere presentate unitamente alla allegata modulistica debitamente compilata entro e non oltre il 10 febbraio 2022 presso l’Ufficio protocollo del Comune di Dolianova. Ulteriori informazioni sono disponibili nell’avviso allegato. Per eventuali chiarimenti telefonare al Segretario sociale – Area disabilità allo 070/86012704 oppure ai numeri 3386786908 e 070/6097599.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
23 dicembre 2021 , 10:22

Potrebbero interessarti