Seminario contro le truffe, tanti anziani all'incontro nel Centro Socio-Educativo

Il Centro Socio-Educativo Intergenerazionale si pone ancora una volta come punto di riferimento per diverse generazioni di cittadini. Nella sede recentemente aperta in piazza IV Novembre dall’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali si è tenuto in questo caso il seminario informativo per la prevenzione di truffe e raggiri agli anziani.

Data:
25 maggio 2024

Visualizzazioni:
545

Il Centro Socio-Educativo Intergenerazionale si pone ancora una volta come punto di riferimento per diverse generazioni di cittadini. Nella sede recentemente aperta in piazza IV Novembre dall’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali si è tenuto in questo caso il seminario informativo per la prevenzione di truffe e raggiri agli anziani.

L'incontro, a cura dell'Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione Quartu e a ingresso libero, intendeva fornire gli strumenti per saper riconoscere le principali tecniche di raggiro messe in atto nell’attualità ai danni degli anziani, affinché sempre meno di essi cadano nella trappola dei balordi.

In occasione dell’iniziativa sono intervenuti Federico Lo Iacono, presidente dell'Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione Quartu, Giovanni Russo, Vice Presidente dell'Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione Quartu, Fabio Toro, Agente di Polizia Locale - Servizi alla Persona. Presenti anche la Presidente del Consiglio Comunale Rita Murigioni e la Dirigente del Settore Servizi Sociali Lorena Cordeddu.

Non è voluto mancare neanche l'Assessore ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali Marco Camboni, che ha portato i saluti dell'Amministrazione comunale: “La grande partecipazione di oggi ci conferma la bontà dell’iniziativa e il bisogno di sostegno che caratterizza anche e forse soprattutto questa fascia di popolazione. L’Amministrazione non ha intenzione di tirarsi indietro in proposito, e dando seguito all’apertura dei centri dedicati – al luogo dove si è tenuto l’incontro, in piazza IV Novembre, si aggiungono quelli inaugurati in poco più di un anno anche in Zara e in via Mar Ligure – promuoverà altri incontri per gli anziani e anche per i giovani, per parlare in particolare del tema del bullismo”.

Il seminario di prevenzione è stato infatti molto partecipato sia in termini di presenze, sia per quanto concerne l’interesse dimostrato. Tantissimi, infatti, gli anziani che hanno confermato di essere particolarmente presenti e vogliosi di recepire ogni consiglio sulle modalità di approccio e gli atteggiamenti da assumere nei casi di tentativi di truffa Diverse le domande presentate proposte ai relatori, animamoo la discussione che ne è scaturita.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
27/05/2024, 09:12

Potrebbero interessarti