'SI GHÈTAT CUSTU BANDU', UN LABORATORIO SARTORIALE PER REALIZZARE 'SU COSSU'

Come ormai ‘da tradizione’, a Sa Dom’e Farra non si ferma l’appuntamento con… la tradizione. Nella più nota casa campidanese della Sardegna, già museo etnografico negli anni Ottanta, e ancora oggi simbolo identitario della città di Quartu, col suo immutato fascino e con la sua splendida architettura, prosegue anche nella settimana di Ferragosto la rassegna ‘Si ghètat custu bandu’.

Data:
14 agosto 2023

Visualizzazioni:
1119

Come ormai ‘da tradizione’, a Sa Dom’e Farra non si ferma l’appuntamento con… la tradizione. Nella più nota casa campidanese della Sardegna, già museo etnografico negli anni Ottanta, e ancora oggi simbolo identitario della città di Quartu, col suo immutato fascino e con la sua splendida architettura, prosegue anche nella settimana di Ferragosto la rassegna ‘Si ghètat custu bandu’.

Cantate campidanesi, presentazioni di libri, mostre e altri appuntamenti culturali si ripetono anche quest’anno nell’ambito di un cartellone che proseguirà sino all’autunno inoltrato, interessando tutto il mese di ottobre. In questa settimana in cui molti quartesi si recano fuori città per le vacanze estive è stato calendarizzato un solo evento.

Giovedì 17, con inizio previsto per le ore 20, è in programma un laboratorio sartoriale sull’abito quartese, curato dalle associazioni Su Idanu e Femminas. L’evento rientra in un ciclo che intende promuovere il confezionamento dei vari pezzi dell'abito tradizionale sardo.

In particolare questa iniziativa permetterà di concentrarsi su ‘su Cossu’, ovvero il reggiseno delle nostre antenate. Il pezzo tipico del costume quartese verrà prima descritto dal punto di vista sartoriale, per poi passare alla realizzazione del modello cartaceo. Pertanto si ricorda agli interessati a partecipare al laboratorio, con ingresso libero e gratuito, che è necessario munirsi di tutto il necessario, ovvero carta da taglio, metro da sarta, riga e penna.

 

PHOTO-2023-08-11-21-02-36

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
14/08/2023, 13:30

Potrebbero interessarti