APRE IN VIA BECCARIA IL NON NEGOZIO, AIUTO CONCRETO PER FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Il Non Negozio di TiAbbraccio riapre le sue porte a Quartu, in via Beccaria 14, e abbraccia virtualmente le persone più bisognose, le più svantaggiate, coloro che stanno attraversando un momento di disagio e hanno necessità di una mano d’aiuto. L’inaugurazione è in programma mercoledì 22 febbraio, alle 11.30.

Data:
21 febbraio 2023

Visualizzazioni:
1404

Il Non Negozio di TiAbbraccio riapre le sue porte a Quartu, in via Beccaria 14, e abbraccia virtualmente le persone più bisognose, le più svantaggiate, coloro che stanno attraversando un momento di disagio e hanno necessità di una mano d’aiuto. L’inaugurazione è in programma mercoledì 22 febbraio, alle 11.30.

All’interno del Non Negozio, con TiAbbraccio Vestiti, Fondazione Domus de Luna, con l’obiettivo dichiarato di aiutare famiglie, bambini e ragazzi attraverso la raccolta e la distribuzione di abbigliamento nuovo e usato, ma anche di quanto necessario per la cura dei più piccoli, ovvero passeggini, seggioloni e lettini.

Con l'aiuto delle doti artistiche di Manu Invisibile il Non Negozio è stato reso ancora più accogliente e funzionale. Il contributo dell’Assessorato comunale alle Politiche sociali e generazionali ha inoltre permesso un potenziamento delle attività di comunicazione e informazione, per rispondere tempestivamente alle esigenze delle famiglie indigenti presenti nel territorio.

TiAbbraccio, servizio di distribuzione spesa e generi alimentari, nasce grazie alla Fondazione Domus de Luna, all’interno del Centro Exmè, nel quartiere di Santa Teresa a Cagliari. Già dal periodo del lockdown ha dato risposto alle sempre maggiori richieste da parte delle famiglie. Oggi distribuisce la spesa, tutte le settimane, a 6257 persone.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
24/02/2023, 13:34

Potrebbero interessarti