RIPENSARE LA CITTÀ RIPARTE COL PROGRAMMA STUDIATO PER LE FESTIVITÀ NATALIZIE

Ancora eventi, ancora concerti e spettacoli con ‘Ripensare la città’. Pochissime settimane fa si è conclusa la rassegna estivo-autunnale e ora si riparte con il calendario di Fine anno 2022, voluto e studiato dall’Amministrazione comunale con la collaborazione delle associazioni del territorio, sempre molto attive soprattutto dal punto di vista culturale.

Data:
7 dicembre 2022

Visualizzazioni:
320

Ancora eventi, ancora concerti e spettacoli con ‘Ripensare la città’. Pochissime settimane fa si è conclusa la rassegna estivo-autunnale e ora si riparte con il calendario di Fine anno 2022, voluto e studiato dall’Amministrazione comunale con la collaborazione delle associazioni del territorio, sempre molto attive soprattutto dal punto di vista culturale.

 

Appuntamenti al via già giovedì 8 con una pedalata culturale per le vie del centro, Bicincittà, organizzata dall’associazione Sette Note e più, in collaborazione con l’associazione Oikos. In serata poi nel lungomare ecco la prima serata della quarta edizione del Quartu Dorian Festival, che prevede un concerto del Duo formato da Antonio Puglia al clarinetto ed Emanuela Serra al pianoforte. La serata si terrà in via San Luca 9 al Margine Rosso, nella Chiesa di San Luca alle ore 19.45. L’ingresso è libero e gratuito.

Si prosegue poi venerdì 9, sempre sul lungomare, presso il Centro Servizi Flumini, con una serata dedicata ad Arpa e relax. A partire dalle 17.30 nella Sala 4 Mori si potrà vivere la speciale esperienza regalata da una rilassante seduta di riflessologia accompagnata dalla dolcezza prodotta dalla musica dello strumento, suonato dalla professoressa Vittone. L’ingresso è solo su prenotazione, per un massimo di 10 persone.

Sabato 10 poi spazio al laboratorio di lettura espressiva e uso della voce con l’associazione Viamentana Teatro. La cultura in corso si terrà in via Scarlatti 48 e durerà tutta la giornata, dalle 9.30 alle 18.30. E nel lungomare ancora iniziative al Centro Servizi Flumini, che propone per le 17.30 un incontro dedicato alle piccole decorazioni per la casa, con la creazione di un elegante centro-tavola di Natale seguendo i consigli della professoressa Silvia Salis. I partecipanti, massimo 10, potranno portare a casa la creazione.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
09/12/2022, 12:52

Potrebbero interessarti