AVVISI TARI 2022: POTENZIATO IL SERVIZIO DI RICEZIONE ON LINE, FACILE E VELOCE

Intuitivo, facile e veloce: il servizio di ricezione della TARI migliora ed è sempre più a portata di tutti, grazie al potenziamento dei canali digitali dell’Amministrazione.  In seguito al positivo avvio della nuova fase nel 2021, quest’anno sono state introdotte alcune novità e perfezionamenti che consentiranno l’invio in tempo reale dell’Avviso per il pagamento del tributo per la raccolta e smaltimento dei rifiuti, direttamente sul proprio pc o sul telefonino. Oltre che attraverso la Cartella del contribuente nei “Servizi On Line” del portale comunale, infatti, l’utente potrà ricevere l’Avviso TARI direttamente sulla propria casella di posta elettronica, entro pochi minuti dalla richiesta.  

 

Data:
16 giugno 2022

Visualizzazioni:
8155

Intuitivo, facile e veloce: il servizio di ricezione della TARI migliora ed è sempre più a portata di tutti, grazie al potenziamento dei canali digitali dell’Amministrazione.  In seguito al positivo avvio della nuova fase nel 2021, quest’anno sono state introdotte alcune novità e perfezionamenti che consentiranno l’invio in tempo reale dell’Avviso per il pagamento del tributo per la raccolta e smaltimento dei rifiuti, direttamente sul proprio pc o sul telefonino. Oltre che attraverso la Cartella del contribuente nei “Servizi On Line” del portale comunale, infatti, l’utente potrà ricevere l’Avviso TARI direttamente sulla propria casella di posta elettronica, entro pochi minuti dalla richiesta.  

 

 

Avviare la procedura è semplicissimo: basta cliccare sulla voce “Il tuo avviso TARI” nella barra verde situata nella home del sito del Comune di Quartu Sant’Elena e compilare le voci relative a nominativo, codice fiscale, contatti, non dimenticando di autorizzare il trattamento dei dati per le finalità istituzionali. Entro pochi minuti, l’utente riceverà l’avviso di pagamento e potrà procedere a regolarizzare la sua posizione.

Un’ulteriore semplificazione dunque che si aggiunge alla procedura già consolidata all’interno del portale comunale, evitando inutili code allo sportello. Naturalmente, per chi non avesse alcun modo di accedere in modalità digitale, sarà sempre possibile richiedere l’avviso recandosi presso gli uffici di front-office TARI al piano terra del Palazzo Comunale nei giorni prestabiliti.

Ecco di seguito un riepilogo-vademecum su come ricevere la TARI 2022:

1) scaricando l’avviso attraverso la propria CARTELLA DEL CONTRIBUENTE tramite la sezione SERVIZI ON LINE del portale comunale mediante l'utilizzo delle proprie credenziali SPID, CIE O CNS. Il pagamento potrà essere effettuato :

- mediante modello unificato (F24) seguendo le istruzioni riportate in calce all’avviso di pagamento; NB. Se non si usano i modelli precompilati presenti nel portale, è importante indicare correttamente le seguenti voci:
il codice ENTE H118
i codici Tributo 3944 per l'imposta e TEFA per il tributo provinciale
il codice identificativo operazione

- tramite il canale PagoPA, oppure rivolgendosi ad una qualsiasi banca, sportello SISAL o tabaccai convenzionati. È possibile utilizzare anche la app IO.

 

2) richiedendo l’invio dell’avviso via MAIL: è possibile accedere al servizio cliccando il bottone “Il tuo avviso TARI” nello spazio dedicato nella home del sito www.comune.quartu.ca.it e seguendo la procedura indicata.

3)recandosi presso lo sportello TARI al piano Terra del Palazzo Comunale: l’accesso agli uffici sarà garantito dall’ingresso situato presso Piazza degli Aranci dalle 9,00 alle 13,00 dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi.

 

E' possibile richiedere ulteriori informazioni via email scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente (dal lunedi al venerdi dalle 9:00 alle 13:00) al numero 070 86018107

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
16/06/2022, 13:42

Potrebbero interessarti