ADOZIONE AREE VERDI IN CITTA’: CANDIDATURE APERTE PER CITTADINI, COMITATI E ASSOCIAZIONI

Stop alle aree incolte in città. Chiunque voglia prendersi cura di uno spazio verde comunale d’ora in poi potrà farlo, inoltrando una specifica richiesta attraverso il portale dell’amministrazione.

 

Data:
20 maggio 2022

Visualizzazioni:
2398

Stop alle aree incolte in città. Chiunque voglia prendersi cura di uno spazio verde comunale d’ora in poi potrà farlo, inoltrando una specifica richiesta attraverso il portale dell’amministrazione.

 

 

Quartu diventa una città più bella, più verde e più curata. La Giunta Comunale ha recentemente approvato l’elenco aggiornato delle aree destinate a verde pubblico che possono essere adottate da cittadini, associazioni, condomìni, comitati, parrocchie, scuole, etc.

Gli interessati potranno presentare una proposta di adozione (di sola manutenzione oppure di sistemazione e manutenzione) delle aree presenti nell’elenco-non tassativo- di cui alla MAPPA consultabile nell’apposita sezione del sito istituzionale (CLICCA QUI). Al medesimo link, sarà possibile inoltrare le candidature all’ adozione, da presentarsi esclusivamente on line cliccando sul bottone “Richiesta Online”

NB

Nel caso in cui gli interessati intendano adottare un’area non inclusa nell’elenco, potranno individuarla avendo cura di ricercarne la posizione nella medesima mappa per estrarne i dati identificativi catastali che dovranno essere necessariamente indicati nella proposta di adozione on line al fine di consentire agli uffici le opportune verifiche e valutazioni. Alla proposta di adozione da compilare e sottoscrivere on line dovranno essere allegati almeno i seguenti

documenti:

1) Relazione descrittiva del programma di manutenzione dell’area;

2) Progetto degli interventi di sistemazione dell’area (solo in caso di proposta di sistemazione).

Le modalità di affidamento delle aree, le regole per la loro conduzione da parte dei soggetti adottanti ed i rapporti con l’amministrazione comunale sono descritti nel regolamento comunale approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 63 del 01/07/08.

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Geom. Amedeo Cadelano, presso il Settore Ambiente e Servizi Tecnologici, v.le Colombo, n. 179, 3° piano – Tel 070-86012568, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’adozione dell’area non potrà durare meno di un anno.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
08/07/2022, 09:55

Potrebbero interessarti