IN BIBLIOTECA IL MERCATINO DEL LIBRO PER SOSTENERE LA CULTURA

In una società ormai fortemente influenzata dall’utilizzo di internet, sempre più condizionata dalla comodità di accesso e quindi dalla facilità nel reperire notizie e informazioni, come anche nel trovare storie, non può venir meno la capacità di rilevare e apprezzare la bellezza, il fascino, l’attrazione che è capace di trasmettere un libro cartaceo.

Data:
21 dicembre 2021

Visualizzazioni:
1069

In una società ormai fortemente influenzata dall’utilizzo di internet, sempre più condizionata dalla comodità di accesso e quindi dalla facilità nel reperire notizie e informazioni, come anche nel trovare storie, non può venir meno la capacità di rilevare e apprezzare la bellezza, il fascino, l’attrazione che è capace di trasmettere un libro cartaceo.

 

Come dimostrato anche da studi scientifici, leggere porta straordinari benefici. Un libro ci insegna a scrivere bene, apre la mente, implementa la nostra cultura. In un Comune che si è guadagnato negli anni il titolo di ‘Città che legge’, l’Assessorato alla Cultura e il Sistema bibliotecario urbano lavorano appunto nell’ottica della salvaguardia e della promozione della lettura, con l’offerta di un catalogo variegato che viene puntualmente aggiornato e rinnovato.

Il rinnovamento dell’inventario comporta la rinuncia ad alcuni testi per i quali rimane ferma la volontà di contestualizzazione all’interno del tessuto culturale cittadino. Per questo da mercoledì 22 dicembre e sino al termine della festività sarà allestito nella Biblioteca di via Dante un piccolo mercatino del libro usato, con tanti titoli di diversi generi, inclusi libri che negli anni sono stati donati alla biblioteca e che sono già compresi nel catalogo.

I cittadini potranno prendere possesso dei volumi, alcuni nuovi e altri usati, con un contributo minimo di 1 euro. Con un duplice risvolto positivo: investiranno in sé stessi, nel loro sapere, e contemporaneamente contribuiranno alla produzione di ulteriore culura. Il ricavato verrà infatti utilizzato per acquistare altri libri o materiale per le attività del Sistema bibliotecario urbano.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
21/12/2021, 13:03

Potrebbero interessarti