CYBERBULLISMO, A FLUMINI UN APPROFONDIMENTO SULLA SITUAZIONE SARDA E SUGLI STRUMENTI EDUCATIVI

Prosegue il programma operativo dell’amministrazione comunale volto a una maggiore sensibilizzazione contro bullismo e cyberbullismo.

Data:
12 novembre 2021

Visualizzazioni:
200

Prosegue il programma operativo dell’amministrazione comunale volto a una maggiore sensibilizzazione contro bullismo e cyberbullismo. Seminari e incontri per ragazzi, famiglie, insegnanti, educatori, approfondimenti frequenti e mirati legati da un filo conduttore: la convinzione che sia necessario riconoscerli per combatterli.

Mercoledì 17 novembre, alle ore 15, è in programma l’incontro dal titolo “Il cyberbullismo in Sardegna: strumenti educativi per docenti e genitori”, curato dal dottor Luca Pisano, psicologo, psicoterapeuta e collaboratore della sede regionale dell’Eurispes nell’indagine sul cyberbullismo nell’Isola, che ha coinvolto circa 110 scuole distribuite in tutto il territorio regionale.

L’incontro, organizzato dal Comune di Quartu Sant’Elena in collaborazione con l’Istituto Comprensivo n. 6, si terrà nell’Auditorium della scuola di via Is Pardinas, in località Bellavista. È prevista la partecipazione del Sindaco Graziano Milia, dell’Assessora alla Pubblica Istruzione Cinzia Carta, dell’Assessora a Flumini e ai territori Extraurbani Tiziana Cogoni, del dirigente del settore Cultura e Pubblica Istruzione Giuseppe Corongiu e della dirigente dell’IC6 Roberta Pizzirani.

  • Locandina-seminario-CYBERBULL-Ospite-Pisano

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
12 novembre 2021 , 12:27

Potrebbero interessarti