IL PROGRAMMA CULTURALE DEL FINE SETTIMANA

Come ormai consuetudine sarà un fine settimana di cultura per Quartu, con eventi in centro e nel litorale, tra musica, cinema e conferenze. 

Data:
2 ottobre 2021

Visualizzazioni:
1031

Come ormai consuetudine sarà un fine settimana di cultura per Quartu, con eventi in centro e nel litorale, tra musica, cinema e conferenze.  Senza dimenticare le mostre, aperte ai visitatori per tutto il mese di ottobre. Sono state infatti inaugurate ieri e oggi, rispettivamente, l’esposizione che racconta il trentennale di carriera dell’artista poliedrico quartese Giovanni Coda, nel chiostro dell’ex Convento dei Cappuccini di via Brigata Sassari,  e il percorso espositivo proposto negli spazi esterni della Biblioteca Centrale di via Dante dalla fotografa Daniela Cermelli e dall’Associazione Donne più Donne, con una serie di scatti che celebrano la vita attraverso l’esperienza di donne che hanno combattuto il tumore mammario.

Il programma del sabato sera prevede un doppio appuntamento. Al Parco Europa spazio al cinema, con la proiezione del film ‘Quasi Amici’, diretto da Olivier Nakache ed Eric Toledano. La pellicola racconta la storia di un’amicizia inaspettata e speciale nata tra un ricco tetraplegico e un badante appena uscito di prigione. L’evento, organizzato dall'associazione culturale Eida centro studi onlus organizza, nell'ambito della rassegna 'Quartu Ripresa 2021', finanziata dal Comune di Quartu', avrà inizio alle 19; dopo la proiezione è prevista l’apericena, con accompagnamento musicale di Andrea Porcu. Al Nuraghe Diana invece proseguono gli appuntamenti con la rassegna Incanti. Dalle ore dalle ore 18 alle 19 il sito è aperto alle visite guidate con l'archeologa Patrizia Zuncheddu; alle 19 è invece in programma la conferenza sul Santuario di Abini a Teti (Nu), dal titolo ‘Storie di un sito, di uomini e di un demone eroe’, a cura dell’archeologo Matteo Tatti. Anche nella suggestiva location dell’edificio monumentale poi spazio all’apericena, dalle 20.30 circa, con degustazione di vini della cantina Fois di Quartu.

Domenica 3 ottobre la rassegna 'Quartu Ripresa 2021’ prevede un appuntamento musicale all’ex Caserma di via Roma 30. La serata, organizzata dall’associazione New Karalis, avrà inizio alle 21 con le migliori sonorità della musica italiana di tutti i tempi; saranno protagonisti Paride Pusceddu, tastiere e voce, Diana Puddu, voce, ed Esmeralda Tola, sax, fisarmonica e voce. Sul litorale invece altro focus su storia e archeologia sarde con la conferenza ‘La storia gigante di Mont’e Prama’, curata dall’archeologa Emerenziana Usai. Anche in questo caso preserata dedicata alle visite e post approfondimento culturale con apericena e degustazione vini.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
02/10/2021, 14:06

Potrebbero interessarti