IL PALAZZO CIVICO SI COLORA DI BLU PER LA DISLESSIA

Quartu in campo per il sostegno delle attività di sensibilizzazione al problema della dislessia. Il programma dell’Amministrazione prevede infatti anche la promozione di iniziative volte a favorire la diffusione delle attività di supporto ai disturbi dell’apprendimento, anche in collaborazione con le associazioni operanti sul territorio e con quelle di rilievo internazionale che si occupano del suddetto disturbo, che colpisce il 10% della popolazione mondiale.

Data:
13 settembre 2021

Visualizzazioni:
658

Quartu in campo per il sostegno delle attività di sensibilizzazione al problema della dislessia. Il programma dell’Amministrazione prevede infatti anche la promozione di iniziative volte a favorire la diffusione delle attività di supporto ai disturbi dell’apprendimento, anche in collaborazione con le associazioni operanti sul territorio e con quelle di rilievo internazionale che si occupano del suddetto disturbo, che colpisce il 10% della popolazione mondiale.

 

Facendo seguito alla proposta dell'associazione Disfam - Asociación Dislexia y Familia della Federazione Spagnola sulla Dislessia FEDIS - e dell'Organizzazione Iberoamericana OIDEA, nella persona di Inaki Munoz, l’Amministrazione ha approvato una delibera per aderire alla campagna di sensibilizzazione ‘Uniti per la Dislessia’, che prevede di illuminare un monumento pubblico o un luogo di particolare interesse del Comune di colore blu-turchese, nella giornata di venerdì 8 ottobre p.v., in occasione della giornata internazionale.

Nel caso specifico di Quartu, come già successo in altre occasioni e per altre campagne durante questo primo anno di mandato, sarà il Palazzo Municipale a illuminarsi di blu-turchese per una sera. Lo scopo è quello di divulgare l’esistenza di una problematica silenziosa ma diffusa, evidenziando l’importanza della diagnosi precoce per scongiurare l’insuccesso scolastico e l’etichettamento della persona dislessica come scolasticamente inadeguata.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
13/09/2021, 14:02

Potrebbero interessarti