Data:
12 febbraio 2020

Visualizzazioni:
666

 

Sono aperti i termini per l’assegnazione dei contributi atti a sanare la morosità incolpevole degli inquilini di alloggi in locazione, destinatari di un atto di intimazione di sfratto con citazione di convalida per morosità, avvenuto nel corso dell’anno 2019/2020.

Il contributo è richiesto nella misura necessaria e con il preciso scopo di risolvere il problema dell’alloggio. Non saranno ammesse al contributo, o saranno ricondotte ai valori adeguati, le richieste per importi non congrui o non giustificati dai valori derivanti dal contratto o dal procedimento di sfratto.

Le istanze, debitamente sottoscritte sui moduli predisposti dal Comune, nonché i documenti richiesti, dovranno essere presentati o inviati all’Ufficio Protocollo in busta chiusa in via E. Porcu, 141. Le copie del Bando e i moduli di domanda sono disponibili presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, nel Palazzo Municipale.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
13/02/2020, 13:40

Potrebbero interessarti