Data:
1 dicembre 2022

Visualizzazioni:
277

Serate di musica, arte, teatro. Gli eventi organizzati nell’ambito dei progetti di Coesione sociale, voluti dall’Amministrazione e realizzati dalle associazioni cittadine in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Sociali,  continuano a coinvolgere persone vulnerabili e giovani, rispettivamente con l’obiettivo di consolidare il welfare territoriale di comunità e di prevenire e contrastare i comportamenti antisociali.

Tra questi anche il progetto presentato dalla Fondazione Domus de Luna e dal Centro Exmè, con una serie di iniziative al Parco Matteotti, cuore nevralgico della città, destinate prevalentemente alle giovani generazioni. Dopo gli appuntamenti con Betty Loop e Rossella Duville, con Ferai Teatro e la Trave nell’Okkio, con Dj Cicotto, questa settimana, l'ultima della rassegna Parkart, sarà la volta dei NonSoulFunky.

La band nasce a Cagliari nel 1996 e si inserisce subito nel filone delle cover band, proponendo un repertorio a 360° che comprende le maggiori hit italiane e internazionali dagli anni Settanta fino ad oggi, sia ballabili che da ascolto. Nel corso della propria carriera, il gruppo diventa ospite fisso di diversi discobar e discoteche, prendendo parte a numerosi concerti per locali, disco, convention nazionali e internazionali in tutta Italia.

L’evento è in programma sabato 3 dicembre alle ore 17, proseguendo fino alle ore 20, e sarà presentato da Matteo Bruni, conduttore radiofonico e televisivo. Anche questo spettacolo, così come quelli precedenti, non prevede il pagamento di un ticket d’ingresso. Per informazioni è possibile contattare il numero di telefono 3454322492.

L’iniziativa è inserita in un percorso di rigenerazione di un'area urbana, quale il Parco Matteotti, nella quale si manifesta fin troppo spesso il disagio giovanile, creando così un degrado non consono a una città come Quartu. Fondazione Domus de Luna e il Centro Exmè, con il patrocinio e il contributo del Comune di Quartu, aspirano quindi a creare momenti di aggregazione utili a favorire un processo di riqualificazione dell’area adibita a parco.

 

Parkart-3-dicembre

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
01/12/2022, 18:03

Potrebbero interessarti