RITORNA IN BIBLIOTECA LA RASSEGNA CITTADINI SOSPESI - LIBRI A BUFFET

È sempre un buon momento per celebrare i diritti LGBTQ+ e, nonostante il Pride Month sia terminato ormai da un mese, l’Associazione Culturale Artifizio - non nuova a queste tematiche -, porta in alto la bandiera arcobaleno con il ritorno della rassegna letteraria CITTADINI SOSPESI – Libri à Buffet , questa volta con la sezione Cittadinə Sospesə.

Data:
1 agosto 2022

Visualizzazioni:
299

È sempre un buon momento per celebrare i diritti LGBTQ+ e, nonostante il Pride Month sia terminato ormai da un mese, l’Associazione Culturale Artifizio - non nuova a queste tematiche -, porta in alto la bandiera arcobaleno con il ritorno della rassegna letteraria CITTADINI SOSPESI – Libri à Buffet , questa volta con la sezione Cittadinə Sospesə.

 

Il 4 e il 6 agosto, la città di Quartu Sant'Elena ospiterà autori di calibro nazionale. La due giorni dedicata alle tematiche LGBTQ+ si articolerà in un programma ricco di appuntamenti in cui la letteratura e l'arte faranno da pilastri portanti delle serate. I reading, curati da Carlo Antonio Angioni e Rose Aste, saranno tratti dagli ultimi libri pubblicati dagli ospiti, quali Carlo Tumino e Christian De Florio – Papà per scelta, Francesca Fariello e Chiara Ratti – Cibo Supersonico. 

Carlo Tumino e Christian De Florio, alias Papà per Scelta, sono i genitori di Sebastian e Julian, due gemelli nati tramite gestazione per altri. La coppia racconta attraverso le pagine dell’ultimo romanzo pubblicato Quattro uomini e una stella – ed. Rizzoli - le dinamiche di una famiglia al maschile, la quotidianità, il percorso e le difficoltà nel coronare il sogno della genitorialità.

Francesca Fariello - plant based chef - e Chiara Ratti - manager e responsabile di comunicazione -, sono le fondatrici di Cibo Supersonico, un progetto che nasce per condividere e sperimentare nuove espressioni della cucina a base vegetale. Nell’ultimo libro pubblicato Cibo Supersonico – la nostra storia, le nostre ricette – ed. Rizzoli -, le autrici raccontano la loro storia, la battaglia per la comunità LGBTQ+, la malattia di Francesca, che nel 2016 ha affrontato un tumore al seno, e l’impegno per un mondo più sostenibile, in cui la cucina fa da collante tra i temi.

La manifestazione è stata realizzata con il contributo e il patrocinio di Fondazione di Sardegna e Comune di Quartu Sant'Elena. Le presentazioni sono a ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.

 

Il programma   

Giovedì 4 agosto

Quartu Sant’Elena – Biblioteca comunale via Dante 68

Ore 18.30

Francesca Fariello e Chiara Ratti con “Cibo Supersonico. La nostra storia, le nostre ricette” ed. Rizzoli

Modera e legge Rose Aste

Sabato 6 agosto

Quartu Sant’Elena – Antica Casa Olla 

Ore 20.00

Carlo Tumino e Christian De Florio (Papà per Scelta) con “Quattro uomini e una stella” ed. Rizzoli

Modera Michele Pipia

Letture Carlo Antonio Angioni

Musiche Maurizio Palitrottu Pretta

 

Per info e prenotazioni

ARTIFIZIO – 351 685 7480

LIBRERIA INKENTRO – 070 467 3221

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
01/08/2022, 13:49

Potrebbero interessarti