INTERVENTO DI TRASLAZIONE, PER RAGIONI DI RISERVATEZZA CIMITERO CHIUSO 8 GIORNI

Il cimitero comunale di Quartu qualche giorno off limits per procedere alla traslazione di un congruo numero di salme. Una questione igienico sanitaria, ma anche di riservatezza, in considerazione del fatto che non si tratta di un caso singolo, costringono alla chiusura temporanea del camposanto, ma nel fine settimana sarà comunque possibile andare a visitare i propri cari.

Data:
8 maggio 2024

Visualizzazioni:
1090

Il cimitero comunale di Quartu qualche giorno off limits per procedere alla traslazione di un congruo numero di salme. Una questione igienico sanitaria, ma anche di riservatezza, in considerazione del fatto che non si tratta di un caso singolo, costringono alla chiusura temporanea del camposanto, ma nel fine settimana sarà comunque possibile andare a visitare i propri cari.

Nell’area cimiteriale si rende necessario effettuare estumulazioni e traslazioni in forma straordinaria. Sono infatti diverse le salme che verranno spostate nei nuovi loculi recentemente completati. Un lavoro lungo e delicato, che necessita quindi di diversi giorni di lavoro: inizierà lunedì 13 maggio per andare a concludersi presumibilmente venerdì 24 c.m.

Un intervento che deve essere eseguito nel pieno rispetto di tutte le regole burocratiche, per questioni igienico-sanitarie, e necessariamente con la massima discrezione e delicatezza del caso. Operazioni straordinarie che proprio per garantire assoluta riservatezza saranno svolte senza la partecipazione di parenti né ovviamente altri utenti; è prevista quindi la sola presenza del personale di servizio addetto alle traslazioni e del servizio ATS che deve predisporre le varie autorizzazioni.

Il camposanto rimarrà pertanto chiuso nelle date del 14, 15, 16, 17 e poi, nella settimana successiva, il 21, 22, 23 e 24 maggio, per l’intera giornata lavorativa. Direttive che verranno a cessare in caso di anticipata conclusione del processo di esumazione; sarà infatti cura degli addetti ai lavori portare avanti le operazioni nel minore tempo possibile.

Qualora il piano di intervento lo permettesse, e quindi a seguito di un eventuale abbreviarsi dei tempi di lavorazione, la struttura cimiteriale sarà riaperta anticipatamente. Nel confermare che nei weekend il camposanto sarà normalmente fruibile dalla cittadinanza, il servizio riprenderà con la consueta regolarità a far data da martedì 28 maggio, secondo l’orario estivo: dal martedì al venerdì dalle 08.00 alle 11.50 e dalle 16.00 alle 17.50; sabato orario continuato dalle 08.00 alle 17.50; domenica e festivi dalle 08.00 alle 12.50.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
08/05/2024, 12:56

Potrebbero interessarti