STERILIZZAZIONI E BENESSERE ANIMALE: AL VIA IL PROGETTO DEL COMUNE CON EFFETTO PALLA

Al via dal mese di ottobre la fase operativa del Progetto di Sterilizzazione dei cani rurali e vaganti nel territorio di Quartu Sant’Elena.

Data:
27 settembre 2022

Visualizzazioni:
1011

Al via dal mese di ottobre la fase operativa del Progetto di Sterilizzazione dei cani rurali e vaganti nel territorio di Quartu Sant’Elena.

Il progetto finanziato dall’ Amministrazione Comunale con 30 mila euro si avvarrà della collaborazione con l’Associazione Effetto Palla presieduta dalla veterinaria Monica Pais e dell’ausilio dei vigili urbani al fine di  procedere alla ricognizione capillare dei bisogni nel territorio per arrivare alla microchippatura e sterilizzazione dei cani femmina principale obiettivo del progetto.

 

“Il contenimento delle nascite indesiderate è il principale scopo dell’iniziativa”, spiega l’Assessore Tore Sanna intervenuto stamane in conferenza stampa. “Non un’iniziativa spot ma una vera e propria azione strategica destinata a durare nel tempo. Vogliamo ridurre il proliferare incontrollato della popolazione canina e diminuire gradualmente il carico numerico attualmente gravante sul canile convenzionato Shardana”, ha spiegato Sanna.

Il Comune intende in questo modo abbassare il rischio di nuove cucciolate, che contribuiscono in maniera decisiva alla formazione degli adulti vaganti di domani, con tutti gli effetti negativi conseguenti, per le persone ma soprattutto per gli animali stessi, compreso l’intasamento dei canili e dei rifugi del territorio. “Non dimentichiamo anche gli aspetti relativi agli oneri finanziari derivanti dalla gestione del fenomeno: attualmente l’Amministrazione spende circa 1 milione e 700 mila euro per la custodia di 400 animali in regime di convenzione in 3 anni. Sono esborsi significativi che possono e devono essere contenuti attraverso un’efficace azione di prevenzione”.

Non solo sterilizzazioni. Il progetto portato avanti dall’Amministrazione insieme ad Effetto Palla include una serie di iniziative volte al benessere animale, che partono appunto dalle sterilizzazioni ma interessano anche azioni collaterali finalizzate alla sensibilizzazione della cittadinanza sui temi dell’identificazione degli animali e in generale sulle tematiche riguardanti sterilizzazione e gestione degli animali conviventi. A questo scopo, oltre alle sterilizzazioni dei cani di proprietà, previa richiesta dei proprietari e nel rispetto di quanto previsto dall’accordo tra Comune ed Effetto Palla Odv, verranno organizzati eventi e giornate sul territorio, con il coinvolgimento delle autorità sanitarie e delle associazioni di volontariato locali.

Con queste premesse si intende programmare nuovi ‘Chip day’, le giornate di microchippatura che permetteranno di iscrivere gli animali all’anagrafe canina. Un ulteriore elemento di vigilanza sugli amici a 4 zampe, che potranno essere geolocalizzati agevolmente e di conseguenza recuperati in caso di fuga o smarrimento.

Il progetto avrà la durata di un anno, durante il quale le richieste verranno esaudite in funzione dell’ordine di presentazione. La modulistica sarà disponibile nel sito del Comune di Quartu e nel portale www.effettopallaonlus.it. La domanda dovrà essere presentata su apposito modulo, scaricabile in allegato, e potrà essere inviata, esclusivamente via mail, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. a partire dal 1° ottobre 2022. Le attività saranno realizzate con la collaborazione dei veterinari del territorio e delle organizzazioni di volontariato locali.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
03/10/2022, 10:03

Potrebbero interessarti