GIOVEDÌ 11 APRILE SCIOPERO NAZIONALE DELL'IGIENE URBANA, RISCHIO DISSERVIZI

In occasione della giornata di sciopero nazionale indetto dalle organizzazioni sindacali CGIL per la giornata di giovedì 11 aprile p.v., i servizi di igiene urbana e complementari previsti per tale data potrebbero non essere conclusi o riportare ritardi.

Data:
5 aprile 2024

Visualizzazioni:
1013

In occasione della giornata di sciopero nazionale indetto dalle organizzazioni sindacali CGIL per la giornata di giovedì 11 aprile p.v., i servizi di igiene urbana e complementari previsti per tale data potrebbero non essere conclusi o riportare ritardi.

Secondo quanto previsto dal CCNL, la società che gestisce l’igiene urbana in città garantirà comunque i servizi minimi essenziali (legge 146/90), quali:

  • raccolta trasporto RSU da unità scolastiche, ospedali, case di cura, caserme;
  • pulizia, spazzamento e rifiuti dei mercati, aree di sosta attrezzate, aree di grande interesse turistico.

Considerata l'impossibilità a stabilire preventivamente il livello di adesione, la regolare ripresa dei servizi sarà garantita nelle giornate successive.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
05/04/2024, 16:22

Potrebbero interessarti