BONUS IDRICO EMERGENZIALE PER GLI UTENTI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Si rende noto che sino alla data del 30/05/2022 i cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena in possesso dei requisiti richiesti, stabiliti da EGAS con deliberazione n. 897/2017 (All. A), possono presentare domanda – con le modalità elencate di seguito - per la concessione dell’agevolazione economica denominata ‘Bonus idrico emergenziale’.

Data:
25 febbraio 2022

Visualizzazioni:
4282

Si rende noto che sino alla data del 30/05/2022 i cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena in possesso dei requisiti richiesti, stabiliti da EGAS con deliberazione n. 897/2017 (All. A), possono presentare domanda – con le modalità elencate di seguito - per la concessione dell’agevolazione economica denominata ‘Bonus idrico emergenziale’.

Le modalità di presentazione della domanda sono le seguenti:

  • a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Quartu Sant’Elena – via Eligio Porcu 141;
  • a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • a mezzo raccomandata A/R;

mediante la procedura online disponibile nel sito dedicato https://www.bonusacqua.it/.

Per informazioni è possibile rivolgersi al referente Fabrizio Puddu, tramite telefono al numero 070 86012718 o tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La misura è attivata in attuazione

  • della deliberazione del Comitato Istituzionale d’Ambito dell’Ente di Governo dell’Ambito della Sardegna (EGAS) n. 897/2017 con la quale è stato approvato il Regolamento per l’attribuzione del Bonus idrico emergenziale per gli utenti del servizio idrico integrato, quale misura di sostegno a favore dei nuclei familiari colpiti dagli effetti dell’emergenza sanitaria da Covid 19 che versano in condizione di vulnerabilità economica,
  • della determinazione del Comune di Quartu Sant’Elena n. 113 del 09/02/2022 con la quale si è proceduto all’approvazione del bando e del modulo da utilizzare per la richiesta del Bonus Idrico Emergenziale.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
25/02/2022, 13:13

Potrebbero interessarti