ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI

Sono aperti i termini per la partecipazione al bando pubblico permanente per l’assegnazione di eventuali contributi per far fronte alle esigenze degli inquilini morosi incolpevoli residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena e destinatari di atto di intimazione di sfratto per morosità incolpevole.

Data:
22 febbraio 2022

Visualizzazioni:
824

Sono aperti i termini per la partecipazione al bando pubblico permanente per l’assegnazione di eventuali contributi per far fronte alle esigenze degli inquilini morosi incolpevoli residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena e destinatari di atto di intimazione di sfratto per morosità incolpevole.

Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione in ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, valutata come descritto all’art. 4. La causa della morosità incolpevole deve essere sopravvenuta e quindi successiva alla data di stipulazione del contratto di locazione.

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente sulla modulistica predisposta in forma di dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii. Deve essere indirizzata al Settore Politiche Sociali e Generazionali, inviata in busta chiusa con la dicitura ‘Bando per l’assegnazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli’, con una delle seguenti modalità:

  • al protocollo del Comune di Quartu S. Elena Via E. Porcu n. 141;
  • tramite PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • a mezzo raccomandata A/R.

Ulteriori informazioni sono disponibili nell'avviso allegato.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
22/02/2022, 14:11

Potrebbero interessarti