CAR SHARING, NUOVE DISPOSIZIONI PER I PARCHEGGI

Dopo l’affidamento del bando, l'avvio del servizio di Car Sharing in città è ormai prossimo.

Data:
8 novembre 2021

Visualizzazioni:
1212

Dopo l’affidamento del bando, l'avvio del servizio di Car Sharing in città è ormai prossimo. Ciò comporta, per il periodo sperimentale di anni tre, l’avvio della duplice modalità di utilizzo: a flusso libero, cosiddetto ‘free floating’, che consente il prelievo del veicolo, senza prenotazione, subordinato alla disponibilità della risorsa fisica nel momento del prelievo e lo stesso veicolo può essere rilasciato in un qualunque punto entro l’area in cui è attivo il servizio; ‘station based’, che consente la prenotazione del veicolo che si trova nel parcheggio dedicato e che potrà essere rilasciato nel parcheggio di origine (round-trip) o in altro parcheggio (one-way).

Conseguentemente è stata ordinata l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata 0-24, fatta eccezione per i veicoli del Car Sharing ‘station based’ nei seguenti stalli di sosta:

  • via Eligio Porcu prossimità civico 141 (ingesso principale del Palazzo Comunale);
  • via Eligio Porcu civico 122;
  • viale Colombo civico 49;
  • viale Colombo civico 69/E;
  • viale Colombo civico 322;
  • via Pitz’e Serra civico 57/C.

Nel viale Colombo civico 69/E e nella via Eligio Porcu civico 122 sarà contestualmente sospesa la sosta a pagamento per tutto il periodo sperimentale di anni tre, rinnovabile per altri tre anni così come previsto dalla convenzione stipulata con la società vincitrice del bando.

La stessa ordinanza prevede la gratuità dei parcheggi a pagamento in tutto il territorio comunale per i veicoli utilizzati per il servizio di Car Sharing. Tali provvedimenti avranno validità ed efficacia dal momento dell’apposizione della relativa segnaletica stradale verticale e orizzontale.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
08/11/2021, 14:02

Potrebbero interessarti