DISPOSIZIONI IN FAVORE DELLE FAMIGLIE INDIGENTI, VOUCHER/BUONI SPESA EMESSI DAL COMUNE

Si comunica che sono stati istituiti degli aiuti in favore delle famiglie indigenti, che possono presentare istanza per l'assegnazione di ‘Voucher/buoni spesa per la fornitura gratuita di prodotti tipici della panificazione a lunga conservazione e formaggi ovini, caprini e vaccini, escluso il pecorino romano’, misura nota anche con l'adagio in limba 'Pani e casu'.

Data:
23 settembre 2021

Visualizzazioni:
13041

Si comunica che sono stati istituiti degli aiuti in favore delle famiglie indigenti, che possono presentare istanza per l'assegnazione di ‘Voucher/buoni spesa per la fornitura gratuita di prodotti tipici della panificazione a lunga conservazione e formaggi ovini, caprini e vaccini, escluso il pecorino romano’, misura nota anche con l'adagio in limba 'Pani e casu'.

Con decorrenza dal 04/10/2021 possono presentare domanda per la concessione del contributo i nuclei familiari residenti a Quartu Sant’Elena, anche unipersonali, in possesso dei seguenti requisiti:

1.   residenza in Sardegna alla data di approvazione della legge regionale 23 luglio 2020, n. 22 e residenza nel Comune di Quartu Sant’Elena al momento della presentazione della domanda (la residenza deve essere posseduta da almeno un componente del nucleo);

2.   condizione di indigenza del nucleo familiare, che sussiste in presenza di una delle seguenti ipotesi:

a)      attestazione INPS del riconoscimento del beneficio del Reddito di cittadinanza ovvero della Pensione di cittadinanza;

b)     attestazione del Comune del riconoscimento del Reddito di inclusione sociale (REIS) gestione 2019/2020;

3.   ISEE anno 2021 inferiore a € 9.360,00; nel caso di nuclei familiari di soli anziani con almeno 67 anni, la soglia è incrementata del 25% (ISEE non superiore a euro 11.700,00).

I voucher/buoni spesa sono finalizzati all'acquisto di prodotti tipici della panificazione a lunga conservazione e di formaggi ovini, caprini e vaccini, escluso il pecorino romano, prodotti da aziende aventi sede operativa o unità locali site nel territorio regionale, il cui elenco aggiornato è reso disponibile sul sito della Regione e del Comune. Il voucher/buono avrà la durata massima di 12 mesi, fino ad esaurimento delle risorse assegnate al Comune di Quartu Sant’Elena.

L'istanza di ammissione al beneficio dovrà essere presentata esclusivamente compilando il modulo online a questo link. Non saranno ritenute ammissibili istanze presentate con altre modalità. Il termine di scadenza per la presentazione delle istanze è fissato entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 29/10/2021. Per i dettagli si rimanda al Bando e la modulistica allegati. Il Responsabile del procedimento è individuato nella persona della Dirigente del Settore Lorena Cordeddu. Per informazioni o chiarimenti chiamare allo 070/86012718 nei giorni lunedì - mercoledì – venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e/o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
14/10/2021, 09:55

Potrebbero interessarti