Ex Fornaci Picci

Il Comune di Quartu Sant’Elena intende procedere a una consultazione preliminare di mercato rivolta a tutti i soggetti interessati – per quanto di propria competenza – alla/e eventuale/i successiva/e procedura/e per l’affidamento della progettazione esecutiva, realizzazione degli interventi di riqualificazione e successiva gestione di alloggi destinati al c.d. “Social Housing” e degli spazi per funzioni pubbliche e coworking, in alcune aree del complesso industriale dismesso “ex fornaci Picci”.

Data:
14 maggio 2024

Visualizzazioni:
1776

Il Comune di Quartu Sant’Elena intende procedere a una consultazione preliminare di mercato rivolta a tutti i soggetti interessati – per quanto di propria competenza – alla/e eventuale/i successiva/e procedura/e per l’affidamento della progettazione esecutiva, realizzazione degli interventi di riqualificazione e successiva gestione di alloggi destinati al c.d. “Social Housing” e degli spazi per funzioni pubbliche e coworking, in alcune aree del complesso industriale dismesso “ex fornaci Picci”.

Gli interventi suindicati si aggiungono a quelli inseriti nel Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare (PINQuA), finanziati con risorse a valere sul PNRR, a totale carico dell’Amministrazione.

Più precisamente, gli interventi di riqualificazione delle “ex Fornaci Picci”, considerati nel loro complesso, si articolano in:

a) riqualificazione degli edifici esistenti destinati a spazi pubblici/sociali e musealie dell'area parco esterna (intervento finanziato con fondi del P.N.R.R. - Missione 5, Componente 2, Investimento 2.3 - e totalmente a carico dell’Amministrazione), esclusi dalla presente consultazione;

b) progettazione esecutiva, realizzazione e gestione del Social Housing (edificio I) e degli spazi per funzioni pubbliche e coworking (edifici A ed F), inclusi nel perimetro della presente consultazione.

Le attività in oggetto si inseriscono nell’ambito della più ampia visione strategica delineata dall’Amministrazione, volta a definire un ruolo territoriale, per la terza città della Sardegna, che vada al di là delle semplici funzioni comunali, ma che la inseriscano in un tessuto sovralocale con attività e servizi di ordine metropolitano e regionale.

La consultazione di mercato si sviluppa inizialmente attraverso la partecipazione (facoltativa) ad un incontro pubblico, che si terrà indicativamente nella metà del mese di giugno presso il Comune di Quartu Sant’Elena. Luogo, data e ora dell’incontro saranno comunicate dall’Amministrazione sul sito istituzionale del Comune nonché via mail  a coloro i quali hanno fatto pervenire la propria iscrizione entro la data del 3 giugno 2024.)

Modalità di Partecipazione alla Consultazione di mercato

La presente consultazione preliminare di mercato si sviluppa nelle seguenti fasi:

Per ulteriori dettagli si consiglia di visionare la documentazione disponibile in questa pagina

3 Giu/24

1 - Scadenza adesioni Evento Informativo del 14 Giugno (data da confermare)

18 Giu/24

2 - Scadenza richieste di Sopralluogo Facoltativo

21 Giu/24

3 - Scadenza Inoltro richieste di chiarimenti (di cui al punto 7 dell'avviso)

21 Giu/24

4 - Ulteriori eventuali incontri individuali

01 Lug/24

5 - Scadenza inoltro Domanda di partecipazione

 Allegati

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
15/05/2024, 18:50

Potrebbero interessarti